.:: Home Page : Articoli : Stampa
Varato il decreto che proroga i termini di rilascio dei nulla osta per gli apparecchi da gioco sottoposti a sequestro
.:: Alfiero Grandi Pubblicato in data:  19/07/2007  11:33:15, in Ministero delle Finanze, letto 2436 volte
In risposta a una interrogazione orale, presentata dal sen. Euprepio Curto, e per fornire un quadro completo sulla tematica relativa al sequestro di apparecchi da gioco, operato dalla Procura della Repubblica del tribunale di Venezia, il sottosegretario all’Economia e alle Finanze, Alfiero Grandi, aveva rappresentato che l’amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato (Aams), in considerazione dell’elevato numero di apparecchi oggetto del decreto di sequestro preventivo, aveva predisposto un decreto interdirettoriale, d’intesa con il ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza – . Il decreto è stato firmato in serata, e contiene la proroga dei termini di rilascio dei “nulla osta” di distribuzione e messa in esercizio degli apparecchi da gioco, fino al 15 dicembre 2007 e la proroga dei termini di validità per quelli già emessi fino al 31 dicembre 2007. E’ evidente che gli apparecchi in questione sono quelli prodotti in conformità alle disposizioni del decreto del 4 dicembre 2003, per i quali sia stata rilasciata la certificazione, con esito positivo, della verifica tecnica e, quindi, non suscettibili di sequestro da parte della magistratura di Venezia.