Immagine  
"
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo.

Voltaire
"
 
.:: Home Page : Articoli
Intervenire per alleggerire il peso sui salari si può e subito
.:: Alfiero Grandi Pubblicato in data:  12/03/2008  20:40:36, in Lavoro, letto 1699 volte

Intervista di Ettore Colombo per www.solerosso.org

Parla il sottosegretario all’Economia, esponente della Sinistra Arcobaleno: “I dati della Trimestrale di cassa sono eccessivamente prudenziali e pessimistici. I prezzi vanno controllati, l’extragettito va utilizzato con una manovra fiscale immediata di 5 miliardi per favorire i redditimedio-bassi  del lavoro dipendente.

I numeri della Trimestrale di cassa, ovvero del bilancio reale dei conti pubblici nell’ultimo trimestre disponibile, sono stati appena diffusi e fanno già discutere. Erano attesi, perché dovrebbero indicare l’ammontare dell’extragettito, ovvero il famoso «tesoretto», misura chiesta con forza e da tempo soprattutto dalla Sinistra l’Arcobaleno.
Ma il peggioramento della situazione internazionale e interna avrebbe avuto effetti negativi e le stime positive di qualche tempo fa sarebbero già smentite. E, per quanto riguarda il «tesoretto», il ministro dell’Economia Tommaso Padoa-Schioppa già chiede un rinvio a giugno del calcolo. “Stime eccessivamente prudenziali e pessimistiche”, le giudica il sottosegretario all’Economia Alfiero Grandi, esponente della Sinistra-Arcobaleno, con il quale le commentiamo in quest’intervista a Sole rosso.
Secondo le nuove previsioni, il Pil sarà in ribasso nel 2008 di quasi un punto percentuale, e compreso tra lo 0,6 e lo 0,8% contro la previsione di un 1,5%. L’inflazione è invece in aumento, con una revisione al rialzo delle stime fino al 2,5%-2,6%. Anche il rapporto deficit/Pil inevitabilmente viene rivisto al ribasso (2,4%). Cosa ne pensi?
Si tratta di stime molto, probabilmente troppo, prudenziali, comprese le valutazioni che ne dà il ministro. L’Unione europea e il commissario Almunia avevano proposto delle stime molto migliori, per il Pil, lo 0,7%. La restituzione fiscale dell’extragettito ai lavoratori è in ogni caso una delle misure che può migliorare tutto il quadro macroeconomico. E si può fare subito. Del resto, pochi mesi fa la stessa Banca d’Italia caldeggiava la proposta di detassazione dei salari come migliorativa, tutto compresa, almeno per un punto di Pil. Se oggi avessimo la possibilità di decidere subito – e secondo me ancora l’abbiamo – una manovra di 5 miliardi di euro, l’aumento del Pil potrebbe essere almeno dello o,3-0,4%. Insomma, si tratta di stime troppo prudenziali. Vanno prese come raccomandazioni, non come previsione certa. Possiamo arrivare, invece, almeno allo o.8-0.9% di Pil, come previsione, e non rassegnarci a un rallentamento secco del quadro economico, ma anzi contrastarlo. Con politiche in controtendenza, di crescita, e dunque anti-cicliche. Il punto debole della nostra economia è proprio la domanda interna, che flette, ed è lì bisogna intervenire.
L’inflazione, invece, è stimata al rialzo, al 2.6-2.7% medio nel 2008. Anche questo è un problema.
Sì, ma è inevitabile a causa della crescente tensione dei prezzi delle materie prime, saliti vertiginosamente. Nel centrosinistra è andata di moda troppo a lungo la vulgata che una maggiore concorrenza è solo benefica per i mercati, che così si autoregolano. Ma in settori come quello petrolifero la concorrenza non c’è, ci sono solo cartelli oligopolistici e speculazioni sui prezzi, che salgono solo. I prezzi, invece, devono ritrovare un rapporto di significato con la realtà, non possono solo salire con l’inflazione e dimenticarsi sempre di scendere, quando serve, specie quelli di petrolio e gasolio. L’inflazione a quelle cifre è una media ma i prezzi di larga e diffusa necessità meriterebbero misure di controllo più forti. L’ultima Finanziaria ha inserito una norma come la class action, ma servono forme di controllo e di sorveglianza più stringenti, sui prezzi delle materie prime, e forme di scoraggiamento per i prezzi dei generi di prima necessità che aumentano in modo indiscriminato. Anche arrivando a pensare a forme di penalizzazione fiscale per i prezzi che salgono troppo, a partire dal mercato degli affitti e della casa.
La pressione fiscale scende, invece, anche se di poco, dal 43,3% del 2007 al 43,1% del 2008. E’ positivo.
Sì, la pressione fiscale cala di qualche punto, ma il problema è che non è uguale per tutti. Per i redditi alti non è un problema, per quelli medio-bassi è un grave problema. Ribadisco il punto: un intervento pronta cassa per intervenire sulle aliquote e le detrazioni dei salari medio-bassi si può fare e si può fare subito. Ma va fatto a favore del lavoro dipendente. Rinviare a giugno, come propone Padoa-Schioppa, l’intervento di redistribuzione sociale può sortire invece effetti preoccupanti dal punto di vista economico e sociale. Peraltro, anche con forti e negative ricadute sul piano delle maggiori entrate e della capacità di spesa dei redditi da lavoro e dunque con un il risultato di un peggioramento generale e solidificato dell’economia. Inoltre, se non si vuole intervenire sulla tassazione delle rendite, si può farlo sulla tassazione delle stock options, innalzando a livello più congruo almeno la loro, di tassazione. Aspettare giugno non è necessario.
Insomma, i salari possono crescere, se c’è la volontà politica di farlo,  e i conti economici migliorare?
Sì, si può migliorare in questo modo anche il dato del Pil e guardare con più pacatezza al quadro generale, senza dire che l’andamento delle entrate fiscali è destinato a crescere, come ci dicono gli stessi dati diffusi, visto che la lotta all’evasione fiscale sta dando ottimi risultati. E che verrà ancora migliorata dall’assunzione di 3 mila persone nell’Agenzie delle Entrate, che miglioreranno ancora di più qualità e quantità dei controlli mentre il livello della spesa non è affatto detto che aumenti, anzi tutti i dati ci dicono che è sotto controllo. La proposta di utilizzare l’extragettito a favore del lavoro dipendente significa una manovra da 4,5-5 miliardi e corrisponde a uno 0,3-04% di Pil. Andrebbero dati 600 euro in più ai redditi più bassi in modo decrescente fino all’aliquota dei redditi da 55 mila euro, con una progressione all’inverso, a coda di pesce. Sarebbe una forte iniezione di fiducia anche sui conti pubblici e non vedo perché il Pdl, che pure parla – come tutti – di intervenire a favore dei redditi medio-bassi, dovrebbe essere contrario. A giugno rischiamo che non sia più possibile farla per nessun partito che vincerà le elezioni, a condizioni economiche peggiori. Infine, se c’era bisogno di conferme, i dati dell’Ocse (che indicano l’Italia al 23esimo posto, tra i Paesi industrializzati, come livello dei salari, tra i più bassi di tutti), come di tutte le altre istituzioni economiche, da BankItalia a Confindustria, ci dicono che il carico fiscale sul lavoro dipendente è arrivato a livelli inaccettabili e che i nostri  salari sono davvero inadeguati. Ecco perché bisogna, e si può, intervenire subito.
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 
# 1
ZBY020121012 6 Prices of you will acquisition Jets Jerseys Shop jerseys accepting Mark Sanchez Jersey skyrocketed these canicule, it is Tim Tebow Jersey appropriate to Darrelle Revis Jersey get bargain jerseys from ceramics as they are not alone Santonio Holmes Jersey acceptable in superior; they abetment one to save David Harris Jersey money on your harder becoming Bart Scott Jersey dollars too. able-bodied, you accept admission to bargain jerseys from ceramics calmly by Nick Mangold Jersey searching it on Dustin Keller Jersey the web and try to acquisition the top Authentic Jets Jerseys actions online.
.::  Jets Jerseys Shop  inviato il 12/10/2012 @ 10:05:48
Testo (max 2000 caratteri)
Nome
eMail



Scrivi i caratteri che leggi nell'immagine, rispettando le maiuscole


Trattamento dei dati
Informativa art. 13 D.lgs. 196/2003Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n.196/2003, Le forniamo, quindi, le seguenti informazioni:

    • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente per finalità concernenti l'attività informativa di questo spazio
    • Il conferimento dei dati è facoltativo e l'eventuale rifiuto a fornire tali dati non ha alcuna conseguenza.
    • I dati da Lei forniti non saranno oggetto di diffusione se non quelli specifici di questo sito web.
Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Iscriviti alla newsletter
 

Cerca per parole chiave
 



Titolo
Atti Ufficiali (2)
Avvisi (2)
Avvisi ai lettori blog (3)
Bologna (3)
Catasto (36)
Contributi al Blog (1)
Diritti (4)
Economia (64)
Finanza (23)
Finanziaria (10)
Fisco (27)
generale (1)
Internazionale (2)
Interviste (12)
Lavoro (32)
Ministero delle Finanze (10)
Nucleare (53)
Ogm (1)
Omeopatia (1)
Pace (1)
Politica (211)
Politoca (1)
Pubblicazioni (11)
Sondaggio (1)
Tobin tax (12)
Trentin (1)
Welfare (7)

Catalogati per mese:
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019

Ultimi commenti:
Mi scusi per l'inconveniente, ...
18/08/2019  00:17:08
.:: Muscara Mariia
Mi scusi per l'inconveniente, ...
18/08/2019  00:16:12
.:: Muscara Mariia
Ciao, offro ad ogni persona in...
17/08/2019  17:08:25
.:: Linetti
Sto solo sorridendo mentre sto...
17/08/2019  00:00:52
.:: Mrs Grace
INCREDIBILE MA VEROSono ANNE F...
16/08/2019  08:08:12
.:: ANNE



Titolo



Ci sono 633 persone collegate