Immagine  
"
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo.

Voltaire
"
 
.:: Home Page : Articoli
In vista delle elezioni europee 2009
.:: Alfiero Grandi Pubblicato in data:  31/03/2009  09:55:18, in Politica, letto 1694 volte

Avrei preferito una lista comune di tutte le sinistre e dei verdi alle prossime elezioni europee. Non a caso avevo aderito all'appello e alle iniziative che si muovevano in questa direzione. Non è stato possibile arrivare a questo obiettivo per le prossime elezioni europee e quindi le liste che verranno presentate dalle sinistre saranno certamente 2, forse di più. Non credo sia utile andare ora alla ricerca delle responsabilità, le elezioni incombono, occorre cercare consensi e andrebbe evitata una polemica politica tutta concentrata all’interno dell’area delle sinistre. Tanto ormai il dado è tratto e almno occorre evitare di farsi reciprocamente del male. Resta il fatto politico che una caparbietà identitaria non è stata sconfitta da una risposta che è rimasta sulla difensiva. Questa divisione a sinistra potrebbe pesare non poco nella capacità di attrarre la simpatia e l'appoggio di personalità importanti della sinistra che difficilmente accetteranno di schierarsi con l'una o con l'altra posizione. Al punto in cui siamo ogni valutazione di più lungo periodo sul futuro politico della sinistra viene giocoforza rinviata a dopo i risultati delle elezioni europee e delle amministrative. Anche perchè ora è necessario, di più prioritario, lavorare affinchè - pur nelle attuali, non facili, condizioni - si realizzi almeno un risultato politico transitorio che eviti il ripetersi della bruciante sconfitta dell'aprile 2008. Infatti il quorum alle europee è un ostacolo da non sottovalutare ed è stato fortemente voluto proprio per dissuadere l'elettorato di sinistra dal votare diversamente dal PD, verso cui si è già rivolto il cosiddetto voto utile un anno fa. Il PD in crisi di consensi ha cercato con la soglia di sbarramento al 4% di forzare la mano all'elettorato di sinistra per ripetere, almeno in parte, l'operazione voto utile dell'aprile 2008. Il quorum in sè è un meccanismo di selezione di cui si può anche discutere, ma in questo caso è stato voluto in modo mirato dal PD per colpire la sinistra che aveva, ed ha, difficoltà a riunificarsi, almeno nei tempi delle scadenze elettorali, a causa del confronto tra strategie molto diverse al suo interno. Di fronte a questa insidia politica era auspicabile un'accelerazione della capacità di costruire una convergenza politica delle diverse componenti delle sinistre. Non è stato così e quindi l'attuale semplificazione delle liste a sinistra lascia irrisolto, al futuro, il problema della convergenza politica unitaria e questo peserà non poco sulla possibilità di accreditare il valore delle liste in campo agli occhi di un elettorato di sinistra insoddisfatto e deluso, tentato oggi come non mai dall'astensione. La situazione ha quindi un'evoluzione insufficiente e insoddisfacente, eppure il pericolo maggiore è che le sinistre vengano escluse anche dal parlamento europeo (tutte ? in parte?) e questo sarebbe in ogni caso un male. Quindi pur con il permanere di insoddisfazioni sulla capacità di rispondere a una sfida così alta, superando miopie e interessi di bottega, occorre fare il possible per portare la rappresentaza della sinistra così com'è e oggi, nelle forme possibili, nel parlamento europeo. Il sostegno a Sinistra e Libertà è appunto questo: un impegno a fianco della posizione più vicina, con l'obiettivo di creare le condizioni - dopo le elezioni europee - di riprendere un ragionamento di unità a sinistra, partendo da un confronto sui contenuti, sugli obiettivi che in troppi casi sono i grandi assenti di questa discussione. Del resto 2 elementi spingono in questa direzione: la destra che si sente forte ed è all’attacco, la gravità della crisi economica e sociale che sta sconvolgendo la vita di centinaia di migliaia di persone. Un buon risultato delle sinistre è parte della risposta a questi problemi. Difficile interpretare oggi la costruzione delle liste della sinistra come la prefigurazione di futuri coaguli politici, di veri e propri partiti. In ciascuna lista, sia pure per motivi diversi, ci sono ragioni che portano a ritenere che il futuro coagulo politico è tutto da costruire perchè queste liste per le europee di per sè non risolvono il problema. Quindi contribuire all'affermazione elettorale delle liste della sinistra, per scongiurare il ripetersi del 2008, è oggi importante e non è affatto un compito da poco. Naturalmente ciascuno deciderà a cosa è più vicino, o almeno meno lontano, e questo per quanto mi riguarda è Sinistra e libertà. Tuttavia c'è un punto che è bene iniziare porre sul tavolo. Non c'è futuro per forze che si autodefiniscono in un'ottica tutta autoreferenziale. E' necessario guardare sempre in 2 direzioni: a sè stessi e al rapporto con gli altri, a partire dai potenziali alleati. Un tempo si sarebbe parlato di politica delle alleanze. Purtroppo a sinistra l'autoreferenzialità è ancora molto diffusa e questo è un limite speculare a quello dell'autoreferenzialità teorizzata dal PD e che Franceschini ancora non ha buttato alle ortiche. Alfiero Grandi

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 
# 1
Sono assolutamente d'accordo con te.
.::  Filippo Ottone  inviato il 31/03/2009 @ 11:42:23
# 2
zlynewyyurl0912 I could not help Earl Thomas Jerseys track this journey and my growth through this blog. I'm in process Marshawn Lynch Jerseys and running my race and I am determined to Mike Williams Jerseys keep making my way by God's grace and with His help Authentic Seahawks Jerseys to the line. but Seahawks Jerseys think of how casual we get with our spiritual lives as well.
.::  Seahawks Jerseys  inviato il 12/09/2012 @ 04:24:22
Testo (max 2000 caratteri)
Nome
eMail



Scrivi i caratteri che leggi nell'immagine, rispettando le maiuscole


Trattamento dei dati
Informativa art. 13 D.lgs. 196/2003Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarā improntato ai principi di correttezza, liceitā e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n.196/2003, Le forniamo, quindi, le seguenti informazioni:

    • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente per finalitā concernenti l'attivitā informativa di questo spazio
    • Il conferimento dei dati č facoltativo e l'eventuale rifiuto a fornire tali dati non ha alcuna conseguenza.
    • I dati da Lei forniti non saranno oggetto di diffusione se non quelli specifici di questo sito web.
Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Iscriviti alla newsletter
 

Cerca per parole chiave
 



Titolo
Atti Ufficiali (2)
Avvisi (2)
Avvisi ai lettori blog (3)
Bologna (3)
Catasto (36)
Contributi al Blog (1)
Diritti (4)
Economia (64)
Finanza (23)
Finanziaria (10)
Fisco (27)
generale (1)
Internazionale (2)
Interviste (12)
Lavoro (32)
Ministero delle Finanze (10)
Nucleare (53)
Ogm (1)
Omeopatia (1)
Pace (1)
Politica (214)
Politoca (1)
Pubblicazioni (11)
Sondaggio (1)
Tobin tax (12)
Trentin (1)
Welfare (7)

Catalogati per mese:
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019

Ultimi commenti:
Alla tua attenzioneQuesto non ...
22/09/2019  14:47:06
.:: MARCIA Cortez
Quali sono le tue esigenze fin...
21/09/2019  10:15:15
.:: Roland Rooben
Ciao, Per tutte le persone che...
20/09/2019  00:41:08
.:: Osvalda Venturi
Salve a tutti e a tutti io son...
20/09/2019  00:40:29
.:: Osvalda Venturi
Buongiorno, signore e signori....
20/09/2019  00:39:52
.:: Osvalda Venturi



Titolo



Ci sono 125 persone collegate