Immagine  
"
Vedi di non chiamare intelligenti solo quelli che la pensano come te

Ugo Ojetti
"
 
.:: Home Page : Articoli
Lo scudo fiscale ha una falla
.:: Alfiero Grandi Pubblicato in data:  08/01/2011  20:31:10, in Economia, letto 1740 volte

- Pubblicato sul quotidiano L'Unità il 5/1/11 

Lo scudo fiscale, legge voluta dal Governo Berlusconi, ha consentito a chi aveva portato illegalmente capitali all’estero di farli rientrare, o di ripulirli pur lasciandoli all’estero.
Questa legge è una vergogna per ragioni etiche e di equità fiscale e rinuncia ad ingenti entrate per lo Stato. La pietra tombale sul passato costa un ridicolo 5 %, altri paesi almeno hanno fatto pagare fino al 40 %.
Lo “scudo fiscale” è un condono per reati di bilancio e di fatto nasconde i reati penali, perché per stabilire che ci sono stati si dovrebbe indagare proprio partendo dalle frodi fiscali e di bilanci. La criminalità organizzata ha ripulito guadagni illeciti e insieme impedito di risalire a reati penali.
Lo Stato ha perso la possibilità di fare chiarezza su comportamenti illeciti e colpire la criminalità organizzata. Quando Maroni vanta i beni confiscati alla criminalità organizzata dovrebbe sottrarre i capitali illeciti ripuliti con lo scudo fiscale.
Il Governo si è accontentato del classico piatto di lenticchie: 5,5 miliardi di euro una tantum. I circa 270.000 responsabili di esportazione illegale di capitali si sono tenuti 100 miliardi di euro.
Lo scudo fiscale ha una falla. L’Unione Europea ha contestato il condono dell’IVA. L’IVA è un’imposta europea e non può essere condonata.
Lo scudo fiscale aveva compreso l’IVA nel forfait a favore degli esportatori di capitali, ma l’Unione Europea ha contestato la legge italiana.
Per evitare la messa in mora l’Agenzia delle Entrate ha scritto a Bruxelles che lo scudo vale ma l’IVA non si tocca, in sostanza, lo scudo vale per tutto ma non per l’IVA. L’Agenzia delle Entrate chiarisce a Bruxelles che se l’accertamento fiscale troverà evasione IVA lo Stato italiano si impegnerà a chiedere il maltolto agli evasori.
Il salvacondotto ottenuto con lo scudo fiscale vale, ma solo fino a un certo punto. Certo occorre che vi sia un accertamento fiscale sull’evasione IVA, ma se c’è occorre procedere.
Resta una doppia verità. Agli evasori si fa capire che gli accertamenti non si faranno e a Bruxelles che se dovessero esserci lo Stato italiano procederà a riscuotere le somme dovuto..
Quanto delle somme portate all’estero deriva da evasione IVA? Certamente una parte importante. Per toglierle dalla dichiarazione dei redditi debbono essere entrate in nero. Controlli sull’evasione IVA avrebbero buone possibilità di recuperare all’imposizione una parte delle somme esportate illegalmente. Se la metà dei 100 miliardi derivasse da evasione IVA lo Stato potrebbe incassare 10 miliardi.
Ora il problema è politico. Un Governo diverso potrebbe invertire la rotta e chiedere a Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza di accertare prioritariamente l’evasione IVA, a partire dallo scudo fiscale, con la certezza di ottenere risultati sostanziosi per le entrate pubbliche, indispensabili in questa fase per sostenere occupazione e investimenti.
Alfiero Grandi

 

 

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 
Nessun commento trovato.

Testo (max 2000 caratteri)
Nome
eMail



Scrivi i caratteri che leggi nell'immagine, rispettando le maiuscole


Trattamento dei dati
Informativa art. 13 D.lgs. 196/2003Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n.196/2003, Le forniamo, quindi, le seguenti informazioni:

    • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente per finalità concernenti l'attività informativa di questo spazio
    • Il conferimento dei dati è facoltativo e l'eventuale rifiuto a fornire tali dati non ha alcuna conseguenza.
    • I dati da Lei forniti non saranno oggetto di diffusione se non quelli specifici di questo sito web.
Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Iscriviti alla newsletter
 

Cerca per parole chiave
 



Titolo
Atti Ufficiali (2)
Avvisi (2)
Avvisi ai lettori blog (3)
Bologna (3)
Catasto (36)
Contributi al Blog (1)
Diritti (4)
Economia (64)
Finanza (23)
Finanziaria (10)
Fisco (27)
generale (1)
Internazionale (2)
Interviste (12)
Lavoro (32)
Ministero delle Finanze (10)
Nucleare (53)
Ogm (1)
Omeopatia (1)
Pace (1)
Politica (205)
Pubblicazioni (11)
Sondaggio (1)
Tobin tax (12)
Trentin (1)
Welfare (7)

Catalogati per mese:
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019

Ultimi commenti:
Sono un prestatore privato e u...
15/06/2019  22:45:42
.:: James Caver
c
15/06/2019  13:03:19
.:: James Caver
L'ASSICURAZIONE fornisce prest...
14/06/2019  13:05:55
.:: Galibort
Fai la tua richiesta di denaro...
14/06/2019  01:12:58
.:: caleush
Ciao ... Ho un capitale che sa...
11/06/2019  21:38:53
.:: chapelle



Titolo



Ci sono 115 persone collegate