Immagine  
"
La filosofia non serve a nulla, dirai; ma sappi che proprio perchè priva del legame di servitù é il sapere più nobile.

Aristotele
"
 
.:: Home Page : Articoli
Il Partito democratico non fa per noi
.:: Alfiero Grandi Pubblicato in data:  17/04/2007  09:30:25, in Politica, letto 1877 volte

Editoriale pubblicato da rossodisera.

Senza colpi di scena dell'ultima ora la maggioranza Ds avvierà in parallelo con la Margherita la "fusione fredda" per costruire il Partito democratico. Lo scioglimento dei Ds - sia pure graduale - inizierà appena finito il congresso nazionale con il grave rischio per l'Italia che all'inizio del 2008 cessi di esistere la più grande forza politica della sinistra. Aggravando così drasticamente i già pesanti riflessi politici di separazioni e polemiche che hanno attraversato e spesso hanno prevalso nella sinistra italiana. La sinistra Ds e anche la mozione Angius hanno condotto una ferma polemica congressuale contro una scelta politica inaccettabile e inaccettata voluta ad ogni costo dalla maggioranza del partito. Alla fine la maggioranza dei consensi nei congressi di sezione - purtroppo - è andata alla mozione Fassino, portando alla luce anche una crisi di identità e di ruolo dei Ds molto più profonda del previsto e troppo a lungo sottovalutata anche da noi della sinistra e per di più è stata puntualmente utilizzata dalla maggioranza a sostegno delle sue posizioni. Alla richiesta rivolta alla fine dei congressi alla maggioranza dei Ds di aprirsi, almeno in parte, agli argomenti delle minoranze congressuali la risposta è stata peggio del mero ribadimento delle intenzioni iniziali, perchè ha tagliato seccamente di un anno le tappe della costruzione del partito democratico, decidendo di concludere il percorso all'inizio del 2008 anzichè del 2009. Per questo, pur comprendendo tutte le difficoltà a prendere decisioni personali così impegnative da parte delle compagne e dei compagni della sinistra e perfino dei sentimenti che costituiscono legami importanti, la sinistra Ds non può attendere oltre ad assumere le decisioni politiche ed organizzative che conseguono all'orientamento congressuale di non entrare nel Partito democratico. In altre parole per la sinistra Ds è già stato un limite pesante partecipare al congresso con l'obiettivo fondamentale di contrastare le scelte della maggioranza senza però arrivare ad indicare un'alternativa politica chiara e forte a quella della maggioranza. Continuare a non scegliere ora vorrebbe dire rendere sempre più difficile indicare una chiara e credibile alternativa politica e per di più a fronte della messa in moto della "macchina" per costruire il Partito democratico che finirebbe con il rimanere l'unica proposta.in campo . Quindi il tempo delle decisioni è arrivato e la sinistra Ds deve decidere al più presto di dare vita ad un vero e proprio movimento politico che raccolga tutte le energie disponibili dei Ds e tutte le energie che se ne sono andate a casa più o meno silenziosamente in questi anni. Con l'obiettivo di mettersi nelle condizioni di porre prima possibile a tutte le componenti politiche della sinistra italiana disponibili il problema di iniziare a lavorare insieme e di costruire insieme una cultura politica critica della società e dell'economia e quindi del governare i processi politici. Per la sinistra Ds è un cammino in mare aperto. E' una scommessa senza certezze e garanzie, ma con l'impegno sincero di contribuire a rilanciare il ruolo della sinistra in Italia. Per le altre forze della sinistra si tratta di un cammino altrettanto impegnativo per ridare unità e forza ad un'idea di una sinistra innovatrice in grado di rappresentare insieme il lavoro e la compatibilità ambientale, la crescita della conoscenza di massa - soprattutto tra i giovani - e un'idea nuova di sviluppo in Europa e nel mondo, un'idea forte di pace e insieme di aiuto alle aree più diseredate del mondo. Costruire insieme la sinistra unitaria del futuro è una scommessa che richiede un impegno collettivo per cui vale la pena di spendersi. Anche per questo occorre evitare polemiche neostaliniane su scissioni e altro ancora e occorre invece che ciascuno si dedichi a costruire ciò in cui crede e quindi auguri a tutti noi, qualunque collocazione si decida di avere.

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 
# 1
e allora venite nello SDI per un grande partito socialista europeo.
.::  mattia  inviato il 17/04/2007 @ 19:59:18
# 2
grazie sinistra ds perchè finalmente mi è tornata la speranza di poter avere un riferimento politico...già quest'anno avevo rifiutato la tessera ds...perchè aveva annientato la politica...noi tesserati alla fine dovevamo solo fare cenno col capo di sì...torniamo a fare politica finalmente...grazie mille
.::  Romualdo  inviato il 23/04/2007 @ 20:55:41
# 3
Sottosegretario,
allora quando arriva il decreto per il bonus pc ai co.co.co.!?
.::  Crivanfra  inviato il 23/04/2007 @ 23:08:36
# 4
Siamo alla fase finale dell'iter burocratico. Atteso che la crisi di governo ha bloccato per circa un mese tale iter, stiamo lavorando per rendere attuativo il decreto ministeriale nella seconda metà del mese di maggio.
Si darà ampia pubblicità anche con spot governativi e sul sito.
.::  Alfiero Grandi  inviato il 04/05/2007 @ 11:42:30
# 5
Il decreto è pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di oggi (18 giugno 2007).
Domani alle ore 11,30 presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, si terrà una conferenza stampa di presentazione del provvedimento.
Cordiali saluti


.::  Alfiero Grandi  inviato il 19/06/2007 @ 10:54:54
Testo (max 2000 caratteri)
Nome
eMail



Scrivi i caratteri che leggi nell'immagine, rispettando le maiuscole


Trattamento dei dati
Informativa art. 13 D.lgs. 196/2003Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n.196/2003, Le forniamo, quindi, le seguenti informazioni:

    • I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente per finalità concernenti l'attività informativa di questo spazio
    • Il conferimento dei dati è facoltativo e l'eventuale rifiuto a fornire tali dati non ha alcuna conseguenza.
    • I dati da Lei forniti non saranno oggetto di diffusione se non quelli specifici di questo sito web.
Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Iscriviti alla newsletter
 

Cerca per parole chiave
 



Titolo
Atti Ufficiali (2)
Avvisi (2)
Avvisi ai lettori blog (3)
Bologna (3)
Catasto (36)
Contributi al Blog (1)
Diritti (4)
Economia (64)
Finanza (23)
Finanziaria (10)
Fisco (27)
generale (1)
Internazionale (2)
Interviste (12)
Lavoro (32)
Ministero delle Finanze (10)
Nucleare (53)
Ogm (1)
Omeopatia (1)
Pace (1)
Politica (208)
Pubblicazioni (11)
Sondaggio (1)
Tobin tax (12)
Trentin (1)
Welfare (7)

Catalogati per mese:
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019

Ultimi commenti:
La Sustain Tax, un ripensament...
25/06/2019  18:00:46
.:: Pietro Armando Ciriminna
Buongiorno,La nostra comunità ...
25/06/2019  12:18:43
.:: Vianello
STAI CERCANDO IL FINANZIAMENTO...
24/06/2019  19:25:05
.:: eddd
GLOBAL SERVICE FINANCE DESIGN ...
24/06/2019  19:24:16
.:: mama
PRESTITO AFFIDABILE SOTTO CONT...
24/06/2019  19:23:20
.:: pder



Titolo



Ci sono 619 persone collegate